È un caro amico e viene dall’Isola Riunione, al largo del Madagascar per esporre la sua produzione di succulente speciali.

Come Houdini usava estrarre colombe e conigli dal cappello, Rudolphe usa un’enorme valigia ricolma di polistirolo in cui immerge le mani per estrarre piccole piante straordinariamente rare e affaascinanti.

Chissà quale magia avrà preparato quest’anno?