Alcuni degli espositori della Festa del Cactus si occupano, oltre che di piante succulente, anche di prodotti agricoli di ‘nicchia’ com’è il caso delle famose cipolle di Giarratana dell’Azienda Agricola Oasi di Bracchitta e Longo.

Per chi non lo sapesse, stiamo parlando di un ortaggio tutelato dal marchio del Presidio Slow Food prodotto della Provincia di Ragusa: molto grande e schiacciata (arriva a pesare fino a 3,5 chili), questa cipolla è anche particolare per il gusto dolce e mai pungente, ed è stata inserita nella lista dei prodotti agroalimentari tradizionali italiani (P.A.T) del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali (Mipaaf).

Il contesto rurale in cui è prodotta è quello delle vallate che percorrono il cuore dell’altopiano ibleo, che trova il suo centro a Giarratana dove ha sede EDEN, l’azienda specializzata nella produzione e vendita di questa cipolla gustosa, utilizzata anche per produrre squisiti filetti e confetture in conserva.

Come negli anni passati, le cipolle di Giarratana nonché i filetti e le conserve saranno disponibili presso lo stand Oasi.