COPIAPOA – Patriarchi delle Ande

Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

La mostra fotografica è dedicata a uno dei generi di cactus più affascinanti e studiati al mondo, colonizzatori di ecosistemi estremamente aridi e minacciati di estinzione a causa del cambiamento climatico e dell’antropizzazione,  ma non solo.
L’avidità crescente di un mercato internazionale che non conosce regole e morale sta causando danni gravissimi a queste popolazioni già sofferenti, capita così che piante secolari sono strappate alla loro terra per alimentare un commercio illecito del valore di milioni di euro.

Con questa mostra ci uniamo a coloro che oggi denunciano questo fenomeno, per dare voce a specie straordinarie, frutto di un’evoluzione durata milioni di anni, oggi prossime all’estinzione a causa della stupidità umana.

La mostra, organizzata nell’ambito della Festa del Cactus, si compone di numerosi scatti fotografici realizzati in natura, che ritraggono la totalità delle specie del genere Copiapoa conosciute e descritte a tutt’oggi. L’allestimento è realizzato sulla base delle più recenti teorie sull’origine di questo genere e della sua evoluzione, frutto di indagini di genetica molecolare.

Foto di Cesar Cabero, Carlos Quevedo, Marco Giani

L’evento è avallato da

IUCN, L’Unione Internazionale per la Conservazione della Natura

Gruppo degli Specialisti in Cactacee e Piante Succulente

Torna in cima