Gli ultimi (si spera) strascichi della pandemia si fanno sentire colpendo due degli espositori che avrebbero dovuto partecipare a questa edizione de La Festa del Cactus.

Si tratta di Cosimo Quaranta e consorte (Vivaio Cactus d’Amare) e di Rainer Martin (Vivaio Mbuyu).

Auguriamo loro una rapida guarigione, nella speranza di contare sulla loro presenza alla prossima edizione.